Sconti! La variabilità biologica dai principi alla pratica Visualizza ingrandito

Solo online

La variabilità biologica dai principi alla pratica

978-88-86154-36-4

Autore: Callum G. Fraser, PhD

Editore: Biomedia

Area: Medicina, Biodiversità

Anno: 2004

Maggiori dettagli

5,00 €

Dettagli

Questo libro fornisce una guida semplice ma completa su come:

  • produrre dati numerici relativamente alle componenti della variabilità biologica intra- individuale ed inter- individuale;
  • individuare i dati disponibili in letteratura o reperibili in altre fonti;
  • utilizzare le informazioni ottenute nella pratica quotidiana del laboratorio clinico.

L’interesse per le strategie volte a stabilire le specifiche di qualità e a generare i valori di riferimento basati sulla popolazione ed individuo-specifici è andato progressivamente aumentando.

Oggi le informazioni di rilievo in questo ambito non sono facilmente disponibili in un unico testo, ma sono disperse in molte fonti; si è perciò ritenuto utile realizzare questo libro per mettere assieme le conoscenze in questo settore strategico per la qualità nel laboratorio clinico.

La lettura di questo libro è consigliata a tutti coloro che si occupano di qualità nella medicina di laboratorio e che, auspichiamo, dovrebbero essere rappresentati da tutti coloro che lavorano in un laboratorio in cui si processano campioni biologici e, in modo particolare:

  • professionisti di laboratorio che si occupano di amministrazione e gestione della qualità;
  • studenti che frequentano corsi universitari e post-laurea nella medicina di laboratorio;
  • i tirocinanti che si stanno preparando per sostenere esami di abilitazione o di specializzazione.

Spero che gran parte degli argomenti contenuti nel libro possano risultare di interesse per quanti richiedono esami di laboratorio ed interpretano risultati numerici e che questi contenuti possano essere utilizzati per formare gli studenti di medicina, relativamente ad argomenti affrontati solo raramente nel corso di laurea.

Sotto certi aspetti questo libro rappresenta un aggiornamento del mio precedente breve volume Interpretation of Clinical Chemistry Laboratory Data (Blackwell Scientific Publications Ltd, Oxford 1986).

Comunque, contenuto e organizzazione del volume sono completamente rivisti. L’impulso a scrivere questo libro è scaturito da un incontro avvenuto all’inizio del 2000 con Zoe Brooks, presidente del QIK Quality Is Key, Ltd., di Worthington, Ontario, Canada. Zoe mi fece visita a Dundee per vedere come utilizzavamo nella pratica di tutti i giorni i modelli ed i dati che avevamo prodotto e descritto negli ultimi venti anni. Anche se avevo resistito a tutti i precedenti tentativi di aggiornare il mio libro, Zoe riuscì a trasferirmi l’entusiasmo sufficiente a mettere per iscritto le mie attuali opinioni su come trasferire la variabilità biologica dai principi alla pratica.

Questo libro è il risultato di una nostra stretta collaborazione. Io ho scritto la prima bozza del testo, Zoe ha letto l’intero lavoro ed ha aggiunto molte idee alla versione finale. Janette Devereaux ha disegnato tutti i diagrammi ed ha realizzato i brevi commenti sulle figure, che ritengo molto esplicative. La AACC Press ha rielaborato i miei scritti in un formato più conciso e leggibile. Io, naturalmente, sono il responsabile di tutti gli errori e le omissioni.

 

Callum G. Fraser
Ninewells Hospital and Medical School
Dundee, Scotland

Febbraio 2001